Un “Pierino trentino” si presenta a Trento

Venerdì 16 febbraio, alle 17, nella Sala del “Centro Rosmini”, Trento in Via Dordi,8, la “Pro Cultura presenta il nuovo libro di Renzo Francescotti, “Un Pierino Trentino - racconti autobiografici” (Ed.Curcu Genovese). Interverranno: Alessandro Franceschini (Direttore di UCT) e l’Autore. Letture di Arrigo Dalfovo e Chiara Turrini, del Gruppo “Neruda”.
Siamo pochi giorni prima della fine della Seconda guerra mondiale, simboleggiata dalla grande trota marmorata uccisa dalle esalazioni del fosforo, vista con occhi incantati, stupefatti da un “Pierino” sfollato ad Aldeno.
Renzo Francescotti, a differenza di tanti altri, non ha mai scritto niente di autobiografico: questo “Un Pierino trentino” è invece un ”romanzo autobiografico a racconti”, con i bombardamenti e i partigiani ammazzati, il dopoguerra con il pascolo a Pedersano delle capre di sua nonna, a piedi scalzi per farsi accettare dalla tribù locale, le scazzottate con la tribù di Zuclo dove le donne vanno intorno vestite come monache, un ragazzo che cresce guardando alla realtà con pena e ironia, che quattro volte è in punto di morte ma ne riemerge giocosamente. Sino ad entrare nel modo degli adulti attraverso il dolore intollerabile della morte di suo padre.